Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

CHIUDE I BATTENTI LA RASSEGNA D’ARTE CONTEMPORANEA “VARIAZIONI ERRANTI”

comunicato_stampa_errantiCHIUDE I BATTENTI LA RASSEGNA D’ARTE CONTEMPORANEA “VARIAZIONI ERRANTI”

Tutto riuscito, con ampia soddisfazione. E’ stata una chiusura esaltante quella dell’evento ,“Variazioni erranti”, curato dal Prof. Mimmo Legato e organizzato dall’Associazione Culturale “Art Study Space” – Diffusione Arti Visive. La mostra allestita presso il “Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide si è aperta in concomitanza con La Festa Nazionale dei Musei e dei paesaggi culturali. La kermesse ha registrato la presenza di un vasto pubblico, raffinato e colto, che ha offerto un colpo d’occhio maestoso ed una fruizione approfondita e partecipata.

Merito soprattutto degli artisti e delle loro variegate produzioni in cui si evince lo stato dell’arte ,con percezioni ed emotività differenti, trasmessi da una società che cambia velocemente. Ma anche un’organizzazione perfetta, che ha potuto contare su tutti i collaboratori dell’Associazione e delle istituzioni museali, i quali hanno permesso di raggiungere con il loro apporto gli obiettivi prefissati, ha consentito una vetrina prestigiosa della rassegna sugli scenari regionali e nazionali della contemporaneità.

La manifestazione, che ha visto la partecipazione al tavolo dei relatori della Prof.ssa Simonetta Costanzo, Psicologa, Docente Unical, della Dott.ssa Paola Orrico, Manager Culturale; della Dott.ssa Anna Lucia Casolaro, in rappresentanza del Direttore del “Museo” Adele Bonofiglio e del Prof. Mimmo Legato, Art Director dell’avvenimento, ha rubricato contenuti efficaci e linfa vitale nella contestualizzazione della “mano dell’arte” ,sia verso lo spazio perimetrale, emotivo del sapere dell’artista che verso i contenuti concettuali ed estetici espressi. Insomma, una mostra che ha generato arricchimento, potenziamento, rafforzamento delle nuove dinamiche del fare arte insieme alla scoperta della bellezza dei siti storico – archeologici che narrano il vissuto dei popoli e le loro tradizioni in relazione col presente.

I 21 artisti , selezionati, provenienti da tutto il territorio nazionale: Lina Francesca Amendola, Luigi Caputo, Giancarlo Caneva, Liliana Condemi, Angela DeLuca, Claudio Mario Feruglio, Giuseppina Irene Groccia, Marcello La Neve, Federico Losito, Alessandro Maio, Roberto Mendicino, Domenico Minniti, Brunella Patitucci, Sebastiano Plutino, Oscar Piovosi, Stefania Sammarro, Gianni Serra, Giuseppe Spina, Rosa Spina, Inna Stets, Aldo Toscano, i quali si sono confrontati in questo simposio , tentando di dialogare, utilizzando le nuove ricerche contemporanee. Inoltre, hanno intrattenuto il visitatore coinvolgendolo criticamente nel pensiero e nel mondo delle immagini.

Nel corso della serata è stato presentato il libro, “Oblivion”, della fotografa Stefania Sammarro. Adesso si aspetta la terza attività artistico – culturale del 2016 , che c’è da starne certi ,vista l’organizzazione e le piattaforme programmatiche dell’Associazione Culturale “Art Study Space”, sarà un altro successo.


(79)

(Visited 106 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

1 Comment

Add a Comment
  1. Certamente ,una rassegna importante e di qualità
    artistica. Forse in giovane età,vi avrei partecipato,con entusiasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme