Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Eleazar Joel Sanchez

Eleazar Joel Sanchez

Artista surrealista visionario, cresciuto giocando a nascondino con le pallottole della guerra civile, e con il sogno di cambiare il mondo…

“La sua espressione artistica pseudo – astratta, tenta di racchiudere, al centro della trasfigurazione della vita, la critica che consente di far crescere il vero valore degli ideali del sognatore … Eleazar, riflette nelle sue opere  non solo ciò che ha vissuto, ma soprattutto lascia libera interpretazione a chi inconsapevolmente potrebbe esserne il ritratto”.

La sua formazione artistica si sviluppa attraverso un duplice percorso: quello ortodosso degli studi accademici (consegue il diploma e l’abilitazione all’insegnamento presso l’’Accademia di Belle Arti di El Salvador), e l’attività spontanea di critica sociale, realizzata con il propulsivo contributo alla creazione di un movimento artistico – culturale, nato allo scopo di promuovere l’attivismo sociale per mezzo dell’arte e delle attività teatrali.

Nel 1998, lascia la sua città natale, e dopo una piccola parentesi artistica nella città del Messico, si trasferisce a New York, dove continua, sino al 2002, la sua ricerca plastico-visiva, confrontandosi con la realtà dinamica e caotica della metropoli, sperimentando nuove tecniche espressive, partorendo immagini di onirica inquietudine plasmate sul feedback contaminato dalle diverse culture confluite nell’illusione virtuosa della Grande Mela.

      “…tra ammassi e stratificazioni, forme in continua crescita a stento trattenute da gelide griglie di contenimento, aberrazioni anatomiche e pure mostruosità, nessuna simmetria, puro caos di conglomerati striscianti e metallo, puro esperimento di laboratorio, presenze in perenne movimento … descrivendo l’evoluzione di se stesso, riflettendo sulla propria solitaria opera transustanziale.”

       Nel 2002, il suo “viaggio” approda in Sicilia, terra maestosa e indolente, dove decide di stabilirsi e di cimentarsi in nuove sfide artistiche, partecipando a mostre di livello sia nazionale che  europeo,  che gli consentiranno di aggiudicarsi prestigiosi premi e riconoscimenti tra i quali,  nel 2005,  il Diploma di Merito  dell’Accademia Internazionale “Città di Roma  per la classe di  Pinttura.

 “L’artista utilizza il colore e la materia inerte per trasformare il moto caotico delle passioni che dimorano e agitano gli abissi interiori dell’uomo”.

“Il codice criptico della pittura di Eleazar scava nella propria interiorità alla ricerca d’un nuovo linguaggio che possa essere svelato”.

Nel 2004 Eleazar trova un personale dialogo di condivisione tra la pittura ed il Teatro lavorando come assistente scenografo, occupandosi della progettazione, costruzione, decorazione e montaggio degli impianti scenografici commissionati da importanti enti e teatri, sia pubblici che privati (teatro Politeama di Palermo, Assemblea Regionale Siciliana, Comune di Corleone, Teatro Savio ed altri).

Dal 2004 al 2008  lavora come scenografo per la Compagnia Teatrale Dialettale di Vito Zappalà.

Nel 2005  una sua opera viene scelta per creare il timbro filatelico (da Collezione) di Poste Italiane per il mese di Dicembre dello stesso anno,  in occasione del Concorso “Cartolina della Solidarietà” organizzato dall’Associazione Culturale “Ping-Pong for UNICEF” per ricavare fondi per UNICEF ITALIA.

Nel 2008  entra a far parte dell’Associazione Culturale “L’Incontro” di Camporeale (Pa)  collaborando in qualità  di vignettista di cronaca con il mensile giornalistico “L’Incontro”.

“Il moto della ribellione alla violenza diviene il principio fondamentale della sua opera, la quale oscilla tra due poli opposti, il dipinto ed il disegno, il  sacro e il profano.”

Del 2013 è l’opera raffigurante la Madonna del Phileremo, protettrice dell’Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di Malta, donata nello stesso anno al Priorato di Sicilia.

Nel 2014  viene premiato con una Menzione Onorifica, rilasciata dal Ministero delle Relazioni con l’Estero di El Salvador, per il suo contributo alla diffusione della cultura e dell’arte, in ambito Internazionale, attraverso la pittura.

Due dipinti che interpretano la “Virgen de la Paz” (Madonna della Pace) vengono donati, nel corso della cerimonia, alle Ambasciate salvadoregne presso la Santa Sede e presso la Repubblica Italiana.

Nel 2015 realizza una pala d’Altare per la Basilica di Santo Stefano Maggiore di Milano; l’opera  viene  inaugurata il 23 maggio 2015 in occasione della Beatificazione del Martire Mons. Romero, al quale è dedicata.

Dal mese di giugno 2015 l’opera “Madonna del Soccorso” è esposta in mostra permanente presso la sede di rappresentanza del Comune di Palermo, Villa Niscemi.

Il 30 Ottobre dello stesso anno viene invitato dall’Ambasciata di El Salvador a far parte della delegazione ufficiale per l’Udienza concessa dal Santo Padre Papa Francesco in ringraziamento della Beatificazione, e viene donato a Papa Francesco un ritratto del Beato Mons. Romero espressamente dipinto dall’artista per il Pontefice.

Attualmente sta preparando l’allestimento di una mostra personale itinerante, la cui prima tappa si svolgerà a Roma presso la Galleria Frammenti D’Arte di Monteverde Vecchio, dal 19 al 26 Marzo 2016.

Di seguito una selezione di alcune mostre e concorsi:

  • Palermo Febbraio 2004  Mostra Personale “ DIPINTI DAL SUBCOSCIENTE” presso Ass. Agricantus;
  • Roma  Gennaio 2005 Mostra Collettiva “ EL SALVADOR OGGI ” presso l’ IILA (Instituto Italo-LatinoAmericano) organizzato dall’Ambaciata della Repubblica di El Salvador;
  • Parigi Luglio 2005 Mostra Collettiva presso la MAISON DE L’AMERICA LATIN  di Parigi,  organizzato  dall’ Ambasciata della Repubblica di El Salvador;
  • Palermo Dicembre 2005 Concorso e I˚ Premio “CARTOLINA DELLA SOLIDARIETÀcol  tema “ Una Scuola per i Bambini di Beslan” organizzato dall’Associazione Culturale  PING-PONG FOR UNICEF ed il  CONI di Palermo (l’opera è stata scelta ed utilizzata per la realizzazione del timbro postale e del francobollo del mese di dicembre del 2005);
  • Palermo Luglio 2012   Mostra Storica Estemporanea “RICASOLIANA”,  vincitore  V˚ premio;
  • Lyon Novembre 2012   Mostra Collettiva  “Soirèe El Salvador” presso l’Anfiteatro  POUL II  dell’Universitè  Catholique de Lyon in commemorazione dell’uccisione del Arcivescovo  della città di San Salvador Monseñor Ardulfo Romero, organizzata dalla stessa Università;
  • Termini Imerese (PA) 08-14 Marzzo 2014. Vincitore I˚ premio sezione “Opere Pittoriche” Concorso di  Arti Figurative I˚ Edizione “La Donna Fonte di Ispirazione”;
  • Ficuzza (PA) Novembre 2014  Mostra Collettiva Nazionale  col  tema “Sulle Orme di Francesco Carbone” presso   la REAL CASINA DI CACCIA di FICUZZA, promossa dal Comune di Palermo col patrocinio dell’Assemblea  Regionale  Siciliana;
  • Roma Novembre 07 al 14 – 2015 Mostra Collettiva “Incanti a Roma” presso  la Galleria D’Arte “ Frammenti d’Arte Monteverde Vecchio” Vincitore I˚ premio .

Visita la pagina facebook dell’artista

Vedi il curriculum dell'artista (84 download)



(132)

(Visited 504 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

1 Comment

Add a Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme