Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Musicisti Dipinti – Personale del Pittore Vincenzo Morlotti

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 19/06/2017 - 25/06/2017
Tutto il giorno

Luogo
Sala Civica Ex Municipio

Categorie


L’arte in Musica del maestro Morlotti

Il grande maestro Vincenzo Salvator Enrico Morlotti parteciperà con una personale dal titolo Musicisti dipinti” all’evento “Festival Europeo della Musica” in Laveno Mombello, suggestiva cittadina della provincia di Varese  che si affaccia sul lago Maggiore, presso la Sala Civica – ex municipio – sita in Piazza D’Italia.

Ritroviamo l’arte del Maestro, espressione del realismo più autentico e sincero, nella serie di opere dedicate ai musicisti e al variegato  mondo della musica.

Il tema è assai caro all’artista, le cui sonorità musicali rappresentano un intimo richiamo ai ricordi familiari.

Egli si  nutre  sin da piccolo dell’arte della musica.  Le sue note sinfoniche riecheggiano al pianoforte, grazie alle talentuose mani della propria madre;  lo stesso fratello maggiore è talentuoso flautista e così pure una cugina, artista prodigio. Anche il maestro  coltiverà nell’intimo, il desiderio di apprendere l’arte musicale cui dovrà rinunciare solo per problemi di vista; ciononostante, la musica è linfa vitale che ispira ad oggi, la sua creatività. Nelle opere odierne, si percepisce l’essenza  forte ed esplosiva di ogni strumento che incanta con le proprie sonorità il suo accompagnatore cosi, da restarne avvinti  nel vortice ipnotico cui la musica richiama.

Il Pianista ispirato – Olio su tela – cm 72 x 101

Tanto,  traspare con estremo trasporto e passione   in quel vivido e struggente rapporto che lega il musicista alla propria dea musica.  Nell’opera “Il pianista ispirato”, un esempio tra tutti, si coglie perfettamente quel senso di abbandono e di trasporto, cui il musicista indulge subendone  il fascino, così da restarne ipnotizzato.

La musica rappresentata  nell’arte pittorica diviene essenza ed  espressione delle proprie emozioni,  quasi una catarsi dai risvolti liberatori cui il musicista si abbandona, in una rappresentazione virtuosistica  che segna i confini dei limiti umani ed eccelle, così superandoli, per donarsi  ad essa completamente. E’ un continuo donarsi e donare ai propri spettatori in un armonico ed intrinseco rapporto, uomo e musica.

Musica, pura espressione di vita.  Con questa collezione il maestro Morlotti rende omaggio alla vita.  Egli ci ricorda quanto l’uomo,  sia meritevole di creare quando,  alle pulsioni umane, si accompagni l’ispirazione  e la creatività quale dono collettivo e percorso di  catarsi liberatoria per il suo esecutore oltreché per i suoi spettatori.   In tal modo, superati i  limiti propri della condizione e fragilità umana,  il musicista completa il suo percorso interiore quasi  a divenire esso stesso al pari degli Dei, un  essere  invincibile e superbo che eccelle in doni;  siano essi musica o canto, da condividere con coloro che nutrono identiche passioni.

Grazie caro maestro per i tuoi continui doni.  Buona Arte Sempre!

Teresa Loriga                                                                                        Museodellarte

©tutti i diritti riservati.



 

(Visited 178 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme