Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Jessica Meloni

Mia Foto per biografiaJessica Meloni, trentasettenne artista sarda nata Carbonia e cresciuta a Terraseo (Sulcis), da quando si è sposata, quindici anni fa, risiede a San Vito (Ca), nel Sarrabus.

E’ poliedrica: svolti il suo lavoro a ore e compiti di casalinga e di mamma di una bambina di dieci anni, sua priorità, si diverte ad essere la sarta, la parrucchiera e l’imbianchina di famiglia; e la scenografa delle recite e saggi di danza di sua figlia, quando le viene proposto, e sopratutto a dipingere.

Disegnare e colorare sono il suo gioco preferito anche da piccola. Ma è quando a dodici anni vede l’anziano parroco del suo paese, pittore, all’opera che la sua passione per quest’arte e il desiderio di coltivarla le si palesano prepotentemente: la stanzetta così luminosa con tutti quei colori e pennelli, quella specie di magia che l’abile mano opera sulla tela, l’odore della trementina e dell’olio di lino e delle tinte l’amaliano.

Sua vicina di casa e chierichetta, le riesce facile convincerlo a darle lezioni, purtroppo per breve tempo: un’improvvisa quasi cecità e l’età tarda lo relegano in un ospizio. Da allora, non potendo frequentare una scuola adatta, deve contare solamente sulla sua intelligenza e caparbietà, sui libri e consigli di qualche dilettante più esperto.

E’ così e grazie all’incontenibile voglia di imparare, provare e sperimentare che, a piccoli passi, affina le sue doti; si sorprende abbastanza brava a realizzare, su tela e qualsiasi altro materiale (ferro, vetro, legno, ceramica), nature morte, paesaggi e astratti dinamici, utilizzando colori a olio, acrilici e spray; riesce ad applicare il disegno artistico su vetri e specchi con la tecnica della sabbiatura. Persino i ritratti in bianco e nero, creduti irraggiungibili, da poco sono un’altra conquista; e, risoluta a progredire senza sosta, quelli a colori sono il prossimo obbiettivo.

La decisione di pubblicare il suo talento, fin’ora solo un rilassante passatempo, è un tentativo di professionalizzarlo. Chi è curioso di vedere le sue capacità o desidera servirsene deve visitare la sua pagina su facebook https://www.facebook.com/JessicaVaccaCreations



 

(336)

(Visited 437 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme