Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Museo Bagatti Valsecchi

Il Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che ha come protagonisti due fratelli: i baroni Fausto (Milano, 1843 – 1914) e Giuseppe Bagatti Valsecchi (Milano, 1845 – 1934).

A partire dagli anni ottanta del XIX secolo, i due posero mano alla ristrutturazione della dimora di famiglia nel cuore di Milano, tra via Gesù e via Santo Spirito, declinando in stretta osservanza neorinascimentale le istanze della cultura storicista. Parallelamente, iniziarono a collezionare dipinti e manufatti d’arte applicata quattro-cinquecenteschi con l’intento di allestirli nella loro casa così da creare una dimora ispirata alle abitazioni del Cinquecento lombardo.

Fausto e Giuseppe si impegnarono in prima persona nel restyling del Palazzo, del cui splendore furono infaticabili artefici. Sebbene fossero laureati in giurisprudenza, non sfruttarono mai a fini professionali il proprio titolo di studio: al centro dei loro interessi fu la ristrutturazione della dimora di famiglia, la sua decorazione e la raccolta delle opere d’arte a essa destinate. In quest’ambito, maturarono competenze messe a frutto anche in un’apprezzata attività di architetti, spesso al servizio di quelle nobili famiglie con cui condividevano ambizioni e stili di vita.

Dopo la morte di Fausto e di Giuseppe, casa Bagatti Valsecchi continuò a essere abitata dai loro eredi sino al 1974. Fu in quell’anno che l’ormai settantenne Pasino, uno dei figli di Giuseppe, decise di costituire la Fondazione Bagatti Valsecchi, alla quale donò il patrimonio delle opere d’arte raccolto dai suoi avi. Parallelamente, il Palazzo fu alienato a Regione Lombardia con la clausola che gli allestimenti storici del piano nobile fossero conservati nella loro integrità così da preservare l’indissolubile legame tra “contenuto” e “contenitore”, che è tratto distintivo della vicenda collezionista Bagatti Valsecchi. Vent’anni dopo, nel 1994, apriva al pubblico il Museo Bagatti Valsecchi.

Oggi molte iniziative culturali animano la vita del Museo anche oltre i consueti orari di apertura: appuntamenti musicali in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala, pièce teatrali interpretate dai giovani attori della Scuola del Piccolo, conversazioni, incontri con personaggi del mondo della cultura, visite guidate, aperitivi. Un’ottima occasione per scoprire, proprio nel cuore della città, uno dei luoghi più belli e affascinati di Milano o per tornare a visitarlo!


Il Museo Bagatti Valsecchi si può visitare:

Mar – Mer – Gio – Ven – Sab – Dom           ore 13.00             ore 17.45

Il Museo rimane chiuso nei seguenti giorni:

Tutti i lunedì 1 e 6 gennaio, Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, agosto, 1 novembre, 7, 8, 25 e 26 dicembre


Biglietti

Intero   € 9,00

Il mercoledì        € 6,00

Ridotto e convenzioni (Bambini tra 6 e 14 anni, Studenti con tessera, Adulti sopra i 65 anni) € 6,00

A2A Energia (programma Chiara2a), Alumni Cattolica (Ass.ne Ludovico Necchi), Amici del Stresa Festival, Amici di Milano Musica, Ass.ne Italia Nostra, Coop, Emergency, FAI, Feltrinelli – dipendenti, Carta più e Multi più, Genius Unicredit, ISIC, ITIC, IYTC, K2Milan, Look JTB Enjoy & My bus Club Card, Pink Card, Milano Card, Ostello Bello Milano, TCI – Touring Giovani Card e Junior Card

Bambini fino a 5 anni Accompagnatori di persone con disabilità Gratis.

Studenti universitari di storia dell’arte, dell’Accademia di Brera e degli istituti d’Arte Industria e Artigianato, Giornalisti, Membri ICOM, Guide turistiche, Abbonamento Musei LM, Associazione Amici del Museo Bagatti Valsecchi

Case Museo Card – Circuito case museo di Milano

Costo Card: Intero 15,00 € –  Ridotto 10,00 €

Valida per un anno, consente 1 ingresso in ciascuna delle quattro Case Museo di Milano: Museo Bagatti Valsecchi, Casa Boschi di Stefano, Villa Necchi Campiglio e Museo Poldi Pezzoli. Per maggiori informazioni: www.casemuseomilano.it


Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Museo Bagatti Valsecchi

Via Gesù, 5 – 20121 Milano

T: (+39) 02 7600.6132 – F: (+39) 02 7601.4859

E: info@museobagattivalsecchi.orgmuseobagattivalsecchi.org



 

 

(61)

(Visited 181 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme