Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Museo Tattile Varese

Partendo dalla convinzione che i modelli possano e debbano avere una funzione divulgativa, didattica e artistica che va ben oltre l’uso tradizionale che se ne fa, e in qualche modo rifacendoci alla tradizione rinascimentale dei modelli lignei, dopo un lungo processo di studio, quattro anni fa abbiamo inaugurato il Museo Tattile Varese, che rappresenta ad oggi un esempio sostanzialmente unico in Europa, perché è esclusivamente dedicato all’esposizione di modelli tattili in legno, fruibili quindi tanto da vedenti quanto da non vedenti.

Il nostro museo, per quanto estremamente giovane, ospita ad oggi una sessantina di  modelli (articolati tra architettura, monumenti, paesaggio, mappe tattili, ecc.) ed è una sorta di enciclopedia tridimensionale da sfogliare con le dita, capace di stimolare non solo l’interesse per la conoscenza tattile, ma anche e soprattutto quella per il ‘mondo’, artistico. Nel nostro museo i visitatori vedenti effettuano la visita bendati, sperimentando in questo modo la conoscenza tattile nella sua forma più essenziale e soprattutto sperimentando come la conoscenza tattile possa essere un valore aggiunto e un’emozione “per tutti”.  La validità di questo concetto ci è stata confermata dai dati numerici, dato che il nostro Museo viene visitato da oltre 4000 persone l’anno e che circa 1000 bambini l’anno effettuano da noi laboratori didattici, numeri che per un museo ‘di nicchia’, collocato a Varese, ci sembrano abbastanza rappresentativi di un interesse reale per la materia.

Al lavoro di realizzazione del Museo nel corso di questi anni, abbiamo affiancato un importante approfondimento dei temi concernenti il tattilismo e le sperimentazioni polimodali, tanto che a latere del Museo abbiamo realizzato delle installazioni e dei percorsi polisensoriali, tra i quali i più recenti sono stati: “A spasso tra i sensi”, un percorso nel quale il visitatore (bendato se vedente e a piedi scalzi) viene sottoposto ad una serie di stimoli olfattivi, uditivi, tattili a pavimento, e “Tracce di emozioni”,  una installazione al buio nella quale il visitatore è invitato a individuare le emozioni su quattro volti stampati in 3d, semplicemente utilizzando il tatto.

Per raccontarvi più nel dettaglio come è strutturato il nostro museo vi allego alcune foto dei modelli che fanno parte della nostra esposizione che, in definitiva, si propone di rendere possibile una fruizione davvero “per tutti” dell’arte, dell’architettura e del design.

Livia Cornaggia


Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Per quanto concerne i dati relativi ad orari, localizzazione, ecc. visitate il nostro sito www.museotattilevarese.it

Museo Tattile Varese – Via Caracciolo, 46 – 21100 VARESE

+ 39 0332 255637 negli orari di apertura del Museo

+ 39 329 9513001

www.museotattilevarese.it

l.cornaggia@museotattilevarese.it

 


blogspot1 fb_icon_325x325 google+ tripavisor_logo twitter



 

(56)

(Visited 219 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme