Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Patrizia D’Anna

Mi chiamo Patrizia D’Anna e sono nata a Palermo il 16 giugno del 1978. Mi definisco un’autodidatta, sin da piccola sono stata curiosa, intraprendente, vivace ed istintiva. Fin da bambina ho sempre manifestato innato interesse per tutto ciò che riguardasse la creatività intesa in senso assoluto. Ricordo, infatti, che passavo molto tempo a disegnare colorare e questo mi piaceva molto e mi gratificava. Ritengo che la mia infanzia ed anche la mia adolescenza non sia stata sempre molto semplice, serena e fortunata; nonostante nutrissi la passione del disegno, non ho mai avuto la forza e la possibilità di coltivare la mia arte.

Nell’autunno del 2012, durante un ulteriore periodo di vita personale particolarmente difficile, mi sono ritrovata casualmente tra le mani una tela ed ho cominciato a disegnare e dipingere. Da quel momento è esplosa effettivamente la mia passione per la pittura, attraverso la quale ho trovato il modo di esternare i mie pensieri, le mie emozioni il mio spontaneo modo di vedere le cose. Il mio stile è dunque estremamente personale, contemporaneo, passionale e istintivo, sia nella tecnica, sia nell’utilizzo dei colori.

Attraverso il mio modo di dipingere, avrei l’intenzione di trasmettere energia positiva che porti al concetto di vita colorata. Attualmente frequento un corso di pittura per cercare di imparare nuove tecniche al fine di arricchirmi e migliorarmi. Fino ad oggi ho partecipato con alcuni miei dipinti a diverse mostre collettive. Ad Aosta ho allestito anche una semplice mostra personale che, da quello che mi hanno manifestato i visitatori, sembra aver avuto un’apprezzabile affermazione. Ho partecipato a un concorso di arte in Calabria, classificandomi inaspettatamente al 3° posto.


Visita la pagina facebook di Patrizia D’Anna



 

(262)

(Visited 755 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

1 Comment

Add a Comment
  1. molto interessante ……ogni iniziativa indirizzata a promuovere il lavoro creativo e’ bene accetta……. questo mondo che brucia tutto con una velocita’ impossibile non e’ un mondo per artisti che non hanno la possibilita’ di sopravvivere……. cibandosi solamente di arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme