Museo dell'Arte

Arte - τέχνη - art - kunst - искусство - アート

Robywood art

Il mio nome è Ranocchiari Roberto, sono nato a Civitavecchia in provincia di Roma il 17/01/1972, dove ho vissuto per anni con mia madre.

Mio padre, macchinista delle ferrovie dello stato, purtroppo, poco dopo essere andato in pensione viene a mancare lasciando soli mia madre e me che avevo solo 10 anni (ultimo genito di 4 fratelli).

Mio padre Antonio era un vero artista, lavorava il legno al traforo come pochi, realizzando molti progetti complessi, ma il sottoscritto però da adolescente non aveva alcun interesse a praticare questa arte ma pensava soprattutto a divertirsi con i propri amichetti nel grande piazzale sotto casa.

Solo ora mi rendo conto del valore dei suoi lavori e rimpiango solo di non essergli stato accanto in quei momenti in cui lavorava per apprendere questa arte.

Nel 2006 mi trasferisco a Tarquinia per andare a vivere con mia moglie.

Ho iniziato ad interessarmi all’arte del traforo solo 4 anni fa, quando avendo più tempo libero a disposizione, mi sono dedicato alla costruzione di piccoli oggetti in legno, realizzando portafoto, utili a mia moglie, da appendere nella sua classe della scuola dell’Infanzia, senza rendermene conto mi sentivo a mio agio e trovavo piacere e serenità nel farli, così terminati quelli, mi sono interessato a reperire dei disegni specifici per il traforo.

Ho iniziato realizzando il volto del Cristo e vedendo l’effetto e l’emozione che ha suscitato in me e non solo, una volta completato, ho deciso di continuare. Oggi dopo 4 anni continuo a lavorare il legno chiedendo anche consigli a persone più esperte di me per migliorare la mia tecnica, ( ritengo sia utile e umile).

Da circa un anno collaboro con un noto pittore di Tarquinia, che ama fare quadri con varie tecniche e materiali tra cui il legno. Durante le festività, insieme ad amici, mi dedico alla creazione di piccoli oggetti per la mia parrocchia, che vengono dati a offerta ai fedeli e il ricavato va tutto in beneficienza, tutto ciò mi rende appagato e soddisfatto.

Un saluto a tutti gli artisti con affetto e grande stima, Robywood.

Chi lavora con le mani è un operaio

Chi lavora con le mani e la testa è un artigiano

Chi lavora con le mani, la testa e il cuore è un artista.


Visita la sua pagina facebook



 

(121)

(Visited 238 times, 1 visits today)
 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di museodellarte.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Museo dell'Arte © 2016 Frontier Theme